IN EDICOLA – Le notizie di questa settimana

***GUARDA L’ANTEPRIMA VIDEO***

CASO MANTOVANI, LA NUOVA INDAGINE – La Procura di Milano indaga ancora sull’ex vicepresidente della Lombardia, Mario Mantovano, il politico di Forza Italia già a processo per corruzione, concussione, turbativa d’asta e abuso d’ufficio. Stavolta la questione riguarda il comune di Arconate, nel Milanese, dove Mantovani fu sindaco per 13 anni. Nel 2014, in piena campagna elettorale, l’Asl dispose, su indicazione del politico, una serie di visite mediche gratis per gli studenti. Solo per quelli di Arconate. Da ciò la nuova ipotesi di reato: per la Guardia di finanza Mantovani usò la sua carica pubblica per interessi personali. Le carte

SUPERSTRADA, PRIMO OK DA ROMA – Primo sì al progetto per la realizzazione della superstrada Vigevano-Malpensa. Sindaci soddisfatti, ma scoppia il caso del parere del Parco del Ticino: il presidente è d’accordo; il suo vice e l’intero Cda no

IL BUSINESS DELLA PROSTITUZIONE – Magenta, padre e due figli indagati per sfruttamento della prostituzione: affittavano case alle ‘lucciole’, generando profitti per 300.000 euro. Ad Arluno, l’ordinanza del sindaco contro i clienti delle meretrici si dimostra del tutto inutile

SOCIETA’ PUBBLICA DIVENTA PRIVATA, I DUBBI – Marcallo con Casone, la Scr (società pubblica che, prima di fallire, si occupava di rifiuti) ora diventa privata, ma a occupare le cariche sono sempre i politici di Lega Nord e Forza Italia

ALPINI, BENEFICENZA E DEBITI – Busto Garolfo, gli alpini sono in difficoltà: dopo tanta beneficenza, oggi devono indebitarsi per 40.000 euro al fine di pagare i lavori di ristrutturazione al santuario. La giunta, finora, non è intervenuta per aiutare la storica associazione

RUBA NEGLI ARMADIETTI – Buscate, donna delle pulizie ruba negli armadietti e nelle scrivanie di un’azienda: fa sparire soldi e gioielli. Nessuno se n’è accorto, perché la donna agiva indisturbata durante la pausa pranzo

ESTORSIONE, IL TERZO COMPLICE – Inveruno, ci sarebbe un terzo complice dei due malviventi che hanno minacciato e picchiato una commercialista per farsi consegnare 5.000 euro. I carabinieri indagano e lo avrebbero già individuato

PITBULL AZZANNA UN UOMO – Robecchetto con Induno, un pitbull sfugge al controllo del padrone e aggredisce senza motivo un uomo di 49 anni: grave in ospedale. Quella dei cani aggressivi sta diventando una piaga dilagante

LADRO MASSACRATO DI BOTTE – Bareggio, scopre un ladro mentre ruba gasolio da un’autobotte e lo massacra di botte. Intervengono i carabinieri ed evitano il peggio. Ma l’uomo adesso è in fin di vita

UN TUFFO DA 500 EURO – Bernate Ticino, un gruppo di minorenni si tuffa nel fiume dal ponte della ferrovia. Le forze dell’ordine, avvisate da alcuni passanti, arrivano sul posto e multano i ragazzini: 500 euro a testa. Pagheranno i loro genitori

FEDE, PATRIA E FAMIGLIA – L’editoriale di Ersilio Mattioni sul vizietto degli italiani, che di tanto in tanto sentono l’insopprimibile bisogno di andare a puttane

Libera Stampa l’Altomilanese torna in edicola venerdì 8 settembre 2017. Voi però potete continuare a leggerci on line!!!

Sostieni la Libera Informazione


Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. Noi vi offriamo un’informazione libera e gratuita. Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.