CORONAVIRUS – “Vado a trovare la nonna”, invece ruba nelle chiese

Da Castano Primo a Lonate Pozzolo in bicicletta e con una spiegazione poco convincente: la Polizia locale indaga sui furti di settimana scorsa e sospetta del 28enne pregiudicato 11 MAGGIO 2020 di Redazione CASTANO PRIMO (MILANO) - “Vado a...

VIDEO – Coronavirus, interrotta la messa: il parroco offende i Carabinieri

"Questi sono dei burattinati", ha detto don Lino Viola, parroco di Soncino (Cremona), riferendosi ai Carabinieri, entrati in chiesa per interrompere una funzione alla presenza dei fedeli e in violazione dei decreti sul Coronavirus approvati dal Governo. (GUARDA IL VIDEO) 20 APRILE 2020

CORONAVIRUS – Parroco celebra messa con comunione ai fedeli

Fa ancora parlare di sé don Armando Bosani, parroco di Vanzaghello, nel Milanese. Per la seconda volta il sacerdote si rende responsabile di violazioni al decreto governativo sul contrasto al Coronavirus. Un cittadino lo segnala ai Carabinieri 5 APRILE 2020

CORONAVIRUS – “Don Luigi vittima del virus”, il cordoglio di mons. Delpini

La Curia di Milano scrive una lettere alla comunità cristiana di Sedriano: "Don Luigi stava già curandosi per una leucemia e purtroppo il virus, che sta colpendo molti in questi giorni e che ha colpito anche lui, ha reso vana ogni cura

CRONACA – Striscia la notizia alla ricerca del parroco che insulta gay e ambientalisti

Una troupe del Tg satirico è sbarcata a Vanzaghello, nel Milanese: ecco perché 17 GENNAIO 2020 di Deborah Alì VANZAGHELLO (MILANO) - Striscia la notizia cerca Don Armando Bosani, parroco di Vanzaghello, nel Milanese. le polemiche per...

Cronaca – Il parroco choc: “Il crollo di Genova? Colpa dei gay e della sinistra”

Don Armando Bosani condivide un discusso articolo sulla tragedia, affibiando le responsabilità 'ai progressisti': indignazione da parte di molti abitanti del paese 11 SETTEMBRE 2018 di Deborah Alì VANZAGHELLO (MILANO) - Le follie di don Armando Bosani, prete di Vanzaghello, nel Milanese, ormai noto a livello nazionale per le sue 'boutade', si...

Chiesa – Provocazione del parroco: “I figli crescono bene solo all’oratorio”

Per il parroco di Dairago, nel Milanese, i genitori dovrebbe portare più spesso i figli a messa e all'oratorio. Reazione dei genitori: "Sbagliato obbligare" 21 AGOSTO 2018 di Lorenzo Rotella DAIRAGO (MILANO) - L’oratorio estivo di Dairago, nel Milanese, è terminato agli inizi di luglio. Come di consueto, don Giuseppe Aloisio ha...

Cronaca – Prete ricattato da video porno: 2 condannati, omertà nella Chiesa

Sacerdote viene filmato e poi ricattato: gestiva il Santuario della Bozzola, in provincia di Vigevano. Ma una pista porta anche a Corbetta, nel Milanese 10 GIUGNO 2018 di Attilio Mattioni PAVIA - C’è stata una sentenza, emessa la scorsa settimana dal tribunale di Pavia, che parte da Vigevano ma che potrebbe aprire...

Pedofilia – L’arcivescovo di Milano coprì il prete che molestò un 15enne

8 APRILE 2018 di Redazione In edicola, per tutto il mese di aprile, potete leggere su MillenniuM, il mensile d'inchiesta del Fatto Quotidiano, diretto da Peter Gomez, un'inchiesta del nostro direttore Ersilio Mattioni e di Andrea Cattaneo sull'ennesimo scandalo di pedofilia dentro la Chiesa. Un ragazzo di 15 anni sarebbe stato...

Religione – Papa Francesco scrive ai ‘Devoti della Madonna’

L'associazione dei 'Devoti della Madonna' di Corbetta, nel Milanese, riceve una lettera da Papa Francesco. Una storia che comincia nel 1955 24 MARZO 2018 di Andrea Lovati CORBETTA (MILANO) - Una storia lunga almeno mezzo secolo unisce la città di Corbetta, nel Milanese, e il beato Paolo VI: era il 1955 quando l’allora...

Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. In questo periodo però le aziende sono chiuse e la pubblicità si è molto ridotta.

Nel mese di marzo avete visitato il nostro sito e letto i nostri articoli 500.190 volte!  Noi continuiamo a offrirvi la stessa informazione libera e gratuita.

 

Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.

Sostieni la libera informazione