Cronaca – Condannati i banditi fan di ‘Gomorra’: 25 rapine in 2 anni

Tra il 2015 e il 2017 (quando sono stati arrestati) hanno scatenato il panico nel Milanese e nel Novarese: sequestro di persona, rapine e tentato omicidio 2 APRILE 2018 di Francesca Ceriani MILANO - 25 rapine (tra tentate e consumate, 22 in banca, 2 nei supermercati e una in gioielleria) in pieno...

Elezioni 2018 – Pubblicità Salvini su posto disabili, ma nessuno la rimuove

A Bollate, nel Milanese, il camion di Matteo Salvini, è parcheggiato da 12 ore sul posto riservato ai disabili: nessuno lo sposta, nessuno lo multa 19 FEBBRAIO 2018 di Redazione BOLLATE (MILANO) - Di camion pubblicitari è piena l'Italia, soprattutto in campagna elettorale: li metti lì, te ne vai e per giorni il...

FLASH – Cronaca, scompare ragazza di 13 anni: ricerche tra Milano e Pavia

FLASH - 13ENNE SCOMPARE DA CASA: RICERCHE IN CORSO TRA LE PROVINCE DI MILANO E PAVIA 20 SETTEMBRE 2016 di Redazione BASTIDA PANCARANA (PAVIA) - Una ragazza di 13 anni manca da casa da quasi 2 giorni: sarebbe uscita senza avvisare e poi non sarebbe più tornata. Il fatto si è verificato Bastida...

L’evento – Piazza ‘Falcone e Borsellino’: sarà inaugurata il 4 giugno

Ad Arconate - un Comune nel milanese - si inaugurerà il prossimo 4 giugno la piazza intitolata a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, per rendere omaggio ai due magistrati che hanno lottato contro la mafia a costo della loro vita. Una decisione presa dall'amministrazione comunale del sindaco Andrea Colombo,...

Baranzate – La chiesa di vetro, simbolo di povertà, rigore e bellezza

La fece costruire il cardinal Montini, per riportare Dio nelle periferie del Milanese, dove gli agglomerati crescevano tumultuosamente e senza regole, sotto la spinta dell’inarrestabile corsa verso il benessere economico. Per la prima volta primo calcestruzzo armato, elementi prefabbricati, ferro e vetro venivano impiegati nell'architettura sacra 30 APRILE 2016 di Maria Teresa...

Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. In questo periodo però le aziende sono chiuse e la pubblicità si è molto ridotta.

Nel mese di marzo avete visitato il nostro sito e letto i nostri articoli 500.190 volte!  Noi continuiamo a offrirvi la stessa informazione libera e gratuita.

 

Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.

Sostieni la libera informazione