CRONACA – Se ne va il vigile denunciato, già noto per lo scandalo dei video porno

A Corbetta, nel Milanese, un altro agente investito dalle polemiche ha chiesto il trasferimento, ma sulla sua testa pende una denuncia in Procura per sottrazione di documenti riservati. I collegamenti con il caso Lia Vismara e il giallo del pranzo di Soriano 16...

INCHIESTA – Accessi notturni, atti trafugati e video porno: 2 vigili denunciati

C'è un collegamento tra la pista della vendetta per la droga nell'auto dei capo dei vigili di Corbetta e i 2 agenti denunciati per sottrazione di atti riservati al Comune? E chi sono i 2 vigili, uno dei quali già coinvolto nello scandalo dei video porno?...

CRONACA – Cocaina, l’esame del capello scagiona il capo dei vigili: è negativo

Lia Gaia Vismara, comandante della Polizia locale di Corbetta, non è un consumatore di cocaina. Ecco il documento che lo prova: l'esame del capello con esito negativo eseguito dal Dipartimento di Tossicologia dell'Università degli Studi di Milano. Negativo l'esisto anche dell'esame del sindaco Marco Ballarini, che...

CRONACA – “Si mangiava e si trombava”: ecco cosa succedeva al comando dei vigili

Dopo la droga trovata nell'auto del comandante, si fa strada la pista della vendetta. Ed emergono dettagli sconcertanti sul comando dei vigili prima dell'intervento del sindaco Ballarini e del comandante Vismara. "Nell'ufficio della Polizia locale si guardavano video porno, si mangiava, si beveva e si trombava"

CRONACA – Coca nell’auto del capo dei vigili: primi dubbi, si indaga sugli ex colleghi

Fioccano dubbi e anomalie sulla droga - 3 grammi di coca - nell'auto della comandante della Polizia locale di Corbetta, Lia Gaia Vismara. A Baranzate, il capo dei vigili non passava per caso da una stradina buia e isolata. Stava uscendo da una palestra, dopo aver...

Cronaca – Parcheggio selvaggio, rivolta dei residenti: vigili sotto accusa

Ad Arconate, nel Milanese, i residenti protestano contro i cittadini albanesi che parcheggiano selvaggiamente. Accuse alla Polizia locale: "I vigili non fanno niente" 26 AGOSTO 2018 di Redazione ARCONATE (MILANO) - I residenti di via XXIV Maggio, ad Arconate nel Milanese, protestano contro i cittadini albanesi che vivino nel condominio Corallo, colpevoli di...

Cronaca – Vigili inseguono ladri, ma si schiantano con l’auto: 2 agenti feriti

A Inveruno, nel Milanese, rocambolesca fuga dei malviventi: speronano l'auto dei vigili e non si fermano neppure davanti alla minaccia di aprire il fuoco 5 AGOSTO 2018 di Vanessa Valvo INVERUNO (MILANO) - Auto fuori uso, qualche ematoma e tre giorni di prognosi. Questo il bilancio dell’inseguimento avvenuto a Furato, frazione di...

Cronaca – Inchiesta sui vigili, nella cassaforte spunta una bustina di ‘coca’

In servizio ad Arconate, nel Milanese, l'ex capo dei vigili è sotto inchiesta per abuso d'ufficio e soppressione di documenti. Giallo sulla cocaina, mai segnalata al Prefetto 20 LUGLIO 2018 di Redazione ARCONATE (MILANO) - Nel febbraio 2018 la Procura di Busto Arsizio (Varese) ha chiuso le indagini a carico degli agenti di...

Politica – Leghisti danno fuoco al fantoccio della Boldrini, Salvini: “Idiozia”

A Busto Arsizio, nel Varesotto, i giovani padani incendiano in piazza un fantoccio raffigurante la presidente della Camera, Laura Boldrini, in occasione della 'Giobia' 26 GENNAIO 2018 di Martina Salasso BUSTO ARSIZIO (VARESE) - Un fantoccio raffigurante la presidente della Camera, Laura Boldrini viene dato alle fiamme da alcuni esponenti del Movimento...

Sicurezza – Destra e sinistra per lo Stato di Polizia: tutti i divieti

A Magenta, nel Milanese, destra e sinistra riportano la città ai tempi del proibizionismo: Daspo urbano e tanti divieti: dalla musica alla birra in strada, fino al gioco 29 DICEMBRE 2017 di Elisa Turati MAGENTA (MILANO) - Criminalità e sicurezza sono i temi più gettonati dai politici dell'Altomilanese. E Magenta, cittadina dell'hinterland, non...

Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. In questo periodo però le aziende sono chiuse e la pubblicità si è molto ridotta.

Nel mese di marzo avete visitato il nostro sito e letto i nostri articoli 500.190 volte!  Noi continuiamo a offrirvi la stessa informazione libera e gratuita.

 

Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.

Sostieni la libera informazione